DE MAGISTRIS. SILENZIO, SI LAVORA

{mosgoogle}Silenzio assoluto. Nessuna dichiarazione da parte del pm di Catanzaro Luigi De Magistris in vista della riunione fissata per l'8 ottobre nel corso della quale la Commissione disciplinare del Csm dovrà pronunciarsi sulla richiesta di trasferimento avanzata nei suoi confronti dal Ministro della Giustizia Clemente Mastella. De Magistris stamattina si è recato nel suo ufficio e ai giornalisti che lo hanno contattato ha detto di non voler dire nulla. Poco dopo il pm si è recato in Tribunale per partecipare ad un'udienza in cui è pubblico ministero. Nessun riferimento, in particolare, da parte del pm alle iniziative che intende assumere nell'ambito della sua linea difensiva in vista della riunione della Commissione disciplinare. Linea che sta concordando col suo difensore, l'ex presidente dell'Associazione nazionale magistrati Alessandro Criscuolo. (ANSA)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *