‘NDRANGHETA: OPERAZIONE POLIZIA NEL CROTONESE, 40 ARRESTI

{mosgoogle} CROTONE – È in corso una vasta operazione antimafia che vede impegnati 300 uomini della Polizia nell'esecuzione di oltre 40 provvedimenti restrittivi e numerose perquisizioni domiciliari nei confronti di appartenenti alle famiglie mafiose più influenti del crotonese. L'operazione costituisce la prima fase di intervento a seguito dei recenti episodi riconducibili a contrasti sorti all'interno dei clan della 'ndrangheta del luogo. Il Servizio Centrale Operativo della Polizia, le Squadre Mobili di Crotone e di Catanzaro hanno inferto un duro colpo alle organizzazioni mafiose attive nel crotonese. L'impegno degli investigatori ha portato all'arresto di numerosi esponenti di spicco delle cosche della 'ndrangheta, determinando lo smantellamento delle loro strutture di vertice. Le indagini hanno consentito di delineare le strutture e le strategie dei gruppi criminali, definendo i loro rapporti con il gruppo Megna di Papanice, capitanato da Luca Megna, ucciso in un agguato nei giorni scorsi. Le indagini, tra le altre cose, hanno permesso di individuare precise responsabilità in relazione agli omicidi di Francesco Gallo e Leonardo Covelli appartenenti allo stesso schieramento mafioso e uccisi nel maggio e nel novembre 2000 a Crotone. (Adnkronos)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *