ANNIVERSARIO SCOPELLITI: NAPOLITANO, CITTADINANZA CONSAPEVOLE GRAZIE AD INIZIATIVE DI VALORIZZAZIONE

REGGIO CALABRIA – Il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, nel giorno del diciannovesimo anniversario dall’omicidio per mano mafiosa, ricorda il sacrificio del giudice Antonino Scopelliti, sostituto Procuratore generale presso la Suprema Corte di Cassazione, ucciso il 9 agosto 1991. In un messaggio, inviato dal Quirinale alla figlia del magistrato, Rosanna Scopelliti, in occasione delle manifestazioni organizzate a Reggio Calabria dalla Fondazione Antonino Scopelliti e dal Movimento ‘Ammazzateci Tutti, il Capo dello Stato “esprime il suo apprezzamento per l’impegno profuso dalle Associazioni organizzatrici nel realizzare iniziative che contribuiscono a formare — specie le giovani generazioni — ai valori della legalità e della non violenza, indispensabili per assicurare la convivenza civile ed una consapevole partecipazione alla vita democratica del Paese”. “Anche quest’anno – afferma il Presidente della Repubblica – la manifestazione consentirà, nel diciannovesimo anniversario del vile assassinio del giudice Antonino Scopelliti, di ricordare la passione civile ed il coraggio che ne guidarono il continuo impegno nell’azione di contrasto alla violenza sopraffattrice della criminalità organizzata”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *