‘NDRANGHETA: AMMAZZATECI TUTTI, ADERISCE A MANIFESTAZIONE 25/9

{mosgoogle}(ASCA) – Catanzaro, 23 set – ”Il Movimento antimafia”Ammazzateci Tutti’, nato in Calabria nel 2005 dopo l’omicidio del vicepresidente del Consiglio regionale della Calabria Francesco Fortugno ed oggi presente anche in Lombardia, Lazio, Puglia, Sicilia, Toscana, Emilia Romagna, Abruzzo, Piemonte e Veneto, ha redatto un documento di adesione formale e sara’ presente con una propria delegazione alla manifestazione ‘No ‘ndrangheta’, promossa da ‘Il Quotidiano della Calabria”’. ”L’adesione di Ammazzateci Tutti alla manifestazione di Reggio Calabria e’ sottintesa – si legge nel documento – ma con riserva. E’ sottintesa, perche’ ovunque si catalizzino gli enzimi antimafie, da Locri a Busto Arsizio, il nostro movimento e’ sempre stato in prima linea, squarciando a morsi e mani nude le fittissime maglie di omerta’ e – soprattutto – le innominabili contiguita’ tra lobby e nuova borghesia mafiosa”. ”Con riserva, perche’ in cinque anni – lo diciamo chiaramente – nonostante l’enorme affetto della gente, le battaglie dell’antimafia calabrese sono state spesso tenute in scarsa considerazione. Speriamo che dalla grande mobilitazione del 25 settembre la tendenza si possa invertire e che si possa avviare, finalmente, una seria riflessione che porti ad una progettualita’ seria, coraggiosa, senza pregiudizi e, quindi, rivoluzionaria nella sua normalita”’. red/rg/alf (Asca)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *