DOMANI CHIUSURA UFFICIALE PROGETTO SU DISPERSIONE SCOLASTICA CON SCUOLE, ENTI E ASSOCIAZIONI.

{mosgoogle}POLISTENA (RC), 06.06.2014 – Si terrà domani (sabato 7 giugno 2014, ndr) nell’ambito dell’ormai consueta “Festa dell’Europa” organizzata dal Liceo “G. Rechichi” di Polistena, la conferenza di chiusura ufficiale del progetto sulla dispersione scolastica “Insieme si può … in rete per costruire comunità di apprendimento” . L’evento, che si terrà alle ore 11.30 presso il Salone delle Feste comunale di Polistena, vedrà la partecipazione di tutta la variegata rete che ha realizzato, in ben sette macromoduli di lavoro, le attività progettuali. Il progetto infatti, che vede il Liceo Statale “G. Rechichi” ente capofila, è stato realizzato insieme ad altre due scuole, ovvero l’Istituto Comprensivo “Jerace” di Polistena e l’Istituto Comprensivo Cittanova-San Giorgio, a quattro partner interistituzionali, ovvero i Comuni di Polistena, Cinquefrondi e Cittanova e il Tribunale per i minorenni di Reggio Calabria, e da importanti associazioni del territorio come “Ammazzateci tutti”, “Anec-Agis Scuola”, “Azimut”, “CGIL”, “Comunità Progetto Sud”, Consorzio Sociale “Goel”, “Consultorio Familiare”, Fondazione “Antonino Scopelliti”, “Libera”, “Polo solidale per la Legalità” e “Valle del Marro”. Nel corso della conferenza ogni gruppo di lavoro legato ai sette moduli progettuali presenterà le numerose attività svolte in questi due anni scolastici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *