Ex sindaco arrestato per camorra assolto anche in Appello

Giorgio Magliocca, già collaboratore di Alemanno e Landolfi, assolto con formula piena.

CASERTA, 9 dic – La Corte d’Appello di Napoli (collegio presieduto da Maurizio Stanziola, ndr) ha assolto dall’accusa di associazione camorristica l’ex sindaco di Pignataro Maggiore (Caserta) Giorgio Magliocca, in passato collaboratore di Gianni Alemanno e dell’ex ministro Mario Landolfi. La sentenza, emessa questa mattina, ha confermato l’assoluzione con formula piena (“perche’ il fatto non sussiste”, ndr) disposta in primo grado il 20 febbraio 2013 in sede di giudizio abbreviato dal Gup di Napoli Eduardo De Gregorio.
“Ho sempre creduto nel lavoro svolto dall’autorita’ giudiziaria – dice Magliocca – e la conferma della piena assoluzione mi da’ ragione”. Soddisfazione anche dall’avvocato di Magliocca Mauro Iodice.

(ANSA)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *