Mafia Capitale: domani udienza del riesame per gli altri indagati

Tra loro anche l’ex amministratore delegato dell’Ama, Franco Panzironi

ROMA, 22 dic  – Domani nuova udienza per un altro gruppo di arrestati nell’ambito dell’inchiesta ‘Mafia Capitale’. Tra i ricorsi che il collegio competente sulla legittimita’ delle misure restrittive dovra’ esaminare, ci sono quelle di Franco Panzironi, ex amministratore delegato dell’Ama, Sandro Coltellacci, ritenuto un collaboratore di Salvatore Buzzi e, Rossana Calistri, gia’ componente della commissione aggiudicazione degli appalti sul verde pubblico.

I giudici della liberta’ potrebbero decidere anche nella giornata di domani. Ma a piazzale Clodio non si esclude che la risposta possa esser depositata il giorno della vigilia di Natale. Secondo quanto si e’ appreso nel sollecitare la revoca dell’ordinanza di custodia cautelare e, in particolare, l’annullamento dell’aggravante della matrice mafiosa, Panzironi tramite i suoi legali sostiene di essere completamente estraneo da qualsiasi attivita’ riconducibile al metodo mafioso. Inoltre si sottolinea, non c’e’ alcun contatto con Massimo Carminati, accusato di essere il capo della presunta ‘cupola’ romana.

(askanews)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *