‘Ndrangheta a Milano: arrestato in Bulgaria trafficante del clan Branca

Zdravko Ivanov è finito in manette nell’ambito dell’inchiesta della Direzione distrettuale antimafia

MILANO, 24 dic. – E’ stato arrestato a Knezha, in Bulgaria, Zdravko Ivanov a coronamento dell’inchiesta coordinata dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Milano, con la quale gli uomini dell’Arma milanese hanno colpito nei giorni scorsi il gruppo ‘ndranghetista dei ”Branca”, diretta diramazione delle cosche Libri – De Stefano – Tegano, originarie di Reggio Calabria.

Nell’ambito delle indagini, il malvivente, noto come ”il francese” o ”Pascal”, è emerso quale costante punto di riferimento per l’importazione dalla Bulgaria, la detenzione e lo spaccio di alcune centinaia di chilogrammi di cocaina, marijuana ed hashish. Lo straniero operava in Italia come terminale di un canale illecito di approvvigionamento ben collaudato.

Il provvedimento delle autorità bulgare segue l’internazionalizzazione delle ricerche, attivata presso il Servizio di Cooperazione Internazionale di Polizia dell’Interpol dai Carabinieri del Nucleo Investigativo di Milano ed il trafficante è ora in attesa dell’estradizione in Italia.

(AdnKronos)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *