ULTIM’ORA. Mafia, condannato a 5 anni il governatore della Sicilia Cuffaro.

PALERMO – Il governatore della Sicilia Totò Cuffaro è stato dichiarato colpevole di favoreggiamento semplice e condannato a 5 anni di reclusione e interdizione perpetua dai pubblici uffici. Nel processo per le 'talpe' alla Direzione distrettuale antimafia, il presidente della Regione era imputato di favoreggiamento aggravato a Cosa Nostra e rivelazione di segreto.

Cuffaro, contrariamente a quanto egli stesso aveva annunciato, ha assistito alla lettura della sentenza nell'aula bunker di Pagliarelli.

(repubblica.it)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *