Dal Governo 135 milioni in 3 anni per le bonifiche dell’amianto

Nella legge di stabilità i fondi per i comuni di Casale Monferrato e Napoli-Bagnoli

ROMA, 13 dic – Arrivano per i Comuni di Casale Monferrato e Napoli-Bagnoli 135 milioni di euro in tre anni (45 milioni all’anno) per proseguire le bonifiche dei siti contaminati dall’amianto. Lo prevede un emendamento del governo alla legge di Stabilita’. Nella norma e’ prevista anche l’esclusione dai vincoli del patto di stabilita’ interno, per gli anni 2015-2017.

(askanews)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *