CAMORRA: ARRESTATO LATITANTE CLAN CASALESI

{mosgoogle}CASERTA – Antonio Corvino, 29enne detto nell'ambiente malavitoso "bacchettone", e' stato arrestato nella tarda serata di ieri dai carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Casal di Principe, nel casertano. Il giovane, pregiudicato affiliato al clan camorristico dei Casalesi, era latitante dall'agosto dello scorso anno dopo essere stato scarcerato per errore. Nei suoi confronti era stata spiccata dal tribunale di Santa Maria Capua Vetere una ordinanza di custodia cautelare in carcere per ricettazione e detenzione abusiva di armi. (Agr)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *