DE MAGISTRIS: “IL CSM HA SCRITTO UNA PAGINA INGIUSTA. PRIMA O POI LE COSE SARANNO CHIARE A TUTTI”

{mosgoogle}"L'organo di autogoverno ha scritto una pagina ingiusta nei confronti di un magistrato che non ha fatto altro che esercitare il proprio dovere con riferimento all'articolo 3 della Costituzione, secondo il quale tutti i cittadini sono uguali davanti alla legge". Lo ha detto il pm di Catanzaro, Luigi De Magistris, lasciando Palazzo dei Marescialli dopo il verdetto della sezione disciplinare. "E' una decisione ingiusta – ha sottolineato il pm – totalmente inaccettabile, utilizzero' ogni strumento previsto dall'ordinamento democratico per dimostrare la correttezza del mio operato e quanto sia grave e infondata questa sentenza".
''Trovo molto grave – ha concluso – il trasferimento d'ufficio come pena accessoria. Prima o poi le cose però saranno chiare a tutti''.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *