CAMORRA: AMMAZZATECI TUTTI, “CONTRO DON MEROLA ATTO IGNOBILE”

{mosgoogle} (ANSA) – LOCRI (REGGIO CALABRIA), 10 SET – Il movimento Ammazzateci tutti, in una nota, esprime la sua solidarietà a don Luigi Merola per le minacce rivoltegli dalla camorra. «Ormai nell'era della telematica – sostiene il movimento – le minacce arrivano direttamente sui cellulari dei malcapitati: quello verso don Luigi Merola è un atto ignobile e vigliacco e non dobbiamo assolutamente abbassare la guardia». «Siamo con don Luigi – conclude Ammazzateci tutti – come lui è stato con noi a Reggio Calabria il mese scorso. Per questo, se torceranno un solo capello a lui, dovranno davvero ammazzarci tutti». (ANSA).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *