ROSANNA SCOPELLITI: “DEVASTANTI PAROLE LOIERO SU AMMAZZATECITUTTI”

{mosgoogle} ROMA – "Sulle dichiarazioni del Presidente Loiero che in diretta radiofonica nazionale considera esaurita l'esperienza di Ammazzateci Tutti, posso dire che auspico davvero in una immediata e tempestiva rettifica da parte sua".
Ad affermarlo, in una nota, Rosanna Scopelliti, figlia del giudice Antonino Scopelliti, sostituto Procuratore generale di Cassazione ucciso dalla mafia in Calabria nell'estate '91 nonchè memrbo del coordinamento nazionale del movimento antimafia 'Ammazzateci Tutti', in replica alle dichiarazioni rilasciate in mattinata da Agazio Loiero in un'intervista in onda su Radio 3 condotta dall'editorialista del 'Corriere della Sera' Pierluigi Battista.
"Mi sarei sinceramente aspettata – continua Rosanna Scopelliti – che il Governatore della Calabria approfittasse dell'importante finestra nazionale per lamentare ai microfoni del dott. Battista la scarsa attenzione, soprattutto a livello mediatico, per quei pochi esempi positivi e virtuosi che ogni giorno faticano a varcare i confini della nostra regione, a partire dall'esempio di 'Ammazzateci Tutti'". "Ed invece – incalza Scopelliti –  purtroppo l'immagine che è scaturita dalle sue parole ha prodotto un'eco devastante alle orecchie degli ascoltatori di tutto il Paese".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *