REGGIO CALABRIA: ORDIGNO ESPLODE DAVANTI A TRIBUNALE, NESSUN FERITO

 
{mosgoogle} REGGIO CALABRIA – Un ordigno è esploso, poco prima delle 5, davanti al portone del Tribunale di Reggio Calabria, all'ingresso dell'ufficio del giudice di pace. A fianco c'è l'ingresso della Procura generale. L'esplosione ha provocato danni al portone ma per fortuna non c'erano passanti in quel momento. L'ordigno, ad alto potenziale, era costituto da una bombola di gas e materiale esplosivo, che nelle intenzioni dei malviventi avrebbe dovuto innescare la reazione devastante della bombola. Sul posto sono giunti i vigili del fuoco, i carabinieri della Compagnia di Reggio Calabria e del Comando provinciale, e i poliziotti della questura cittadina. Si sta cercando di vedere in queste ore se le telecamere a circuito chiuso abbiano registrato le immagini di chi ha posizionato l'ordigno.
 
(Adnkronos)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *