Vaticano, IOR denuncia due ex manager

Con loro denunciato anche un ex avvocato per fatti avvenuti tra il 2001 e il 2008 ed emersi nel quadro del processo di verifica interna

CITTA’ DEL VATICANO, 6 dic. – L`Istituto per le Opere di Religione (IOR) conferma di aver denunciato due ex manager e un avvocato alcuni mesi fa, atto che “sottolinea il suo impegno a favore della trasparenza e della tolleranza zero, anche in relazione a sospetti su fatti del passato”.
Le denunce presentate alle autorità vaticane, spiega una nota, concernono fatti avvenuti tra il 2001 e il 2008 ed emersi nel quadro del processo di verifica interna avviato dell`istituto all’inizio del 2013. I conti tenuti presso lo IOR dagli indagati sono stati sequestrati su ordine del Promotore della Giustizia.
“Siamo molto lieti che le autorità vaticane stiano agendo con risolutezza”, ha affermato Jean-Baptiste de Franssu, Presidente del Consiglio di Sovrintendenza dello IOR.
Essendo le indagini giudiziarie in corso, lo IOR si asterrà dal rilasciare ulteriori dichiarazioni pubbliche.

(askanews)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *